Stampa la pagina
banner
Il conto del Melograno
Centro Congressi
Carta BCC
 
11/03/2010
Dal 12 al 14 marzo FA' LA COSA GIUSTA!

Imprese femminili in fiera con il sostegno della BCC di Cittanova                   

fa la cosa giusta 1.JPG
Da "Il Quotidiano della Calabria" del 10/03/2010

CITTANOVA - Sarà la Banca di Credito Cooperativo di Cittanova a farsi carico dei costi fiera per le sei imprese locali a titolarità femminile che parteciperanno a “Fà la cosa giusta! - Fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili”, in programma nei giorni 12, 13 e 14 marzo presso la Fiera Milano City. Il progetto è nato dalla collaborazione tra l'Associazione “Idee” della Federazione delle BCC e gli organizzatori della più grande mostra-mercato sul consumo critico e gli stili di vita sostenibili in Italia.

La Fiera è giunta alla settima edizione, in un crescendo costante di presenze e di espositori, confermandosi ideale punto di incontro per tutte le realtà che in Italia promuovono l'economia solidale, il consumo consapevole e la responsabilità sociale d'impresa. Il cuore di “Fà la cosa giusta” è la mostra/mercato con progetti, servizi e prodotti di oltre 500 espositori, selezionati sulla base di precisi criteri a garanzia della loro qualità e coerenza con i valori della fiera. L'occasione non poteva sfuggire all'attenzione dell'istituto di credito cittanovese, ed in particolare, al consigliere d'amministrazione Tiziana Cosentino, che ha colto la possibilità di rafforzare e valorizzare l'imprenditorialità ed il protagonismo femminile, in un contesto legato alle tematiche della sostenibilità ambientale e sociale.

Tiziana Cosentino, sostenuta dall'intero consiglio di amministrazione, ha avviato ogni possibile azione per portare alla Fiera alcune imprese guidate da donne che producono e commercializzano secondo criteri di sostenibilità e di attenzione all'impatto ambientale. Si tratta di aziende, piccole o medie, che costituiscono realtà capaci di innovazione e creatività, due ingredienti fondamentali per fare fronte alla crisi attuale.

La Bcc di Cittanova si pone l'obiettivo non solo di favorire la vendita dei prodotti ma soprattutto di creare canali di commercializzazione che aprano nuovi mercati. Anche per questo la Cosentino seguirà personalmente le sei imprese nei giorni della fiera proponendosi di presentare in un contesto nazionale le “buone pratiche” di consumo e produzione in grado di valorizzare le specificità ed eccellenze del territorio, nell'ambito di un rapporto sinergico con il tessuto istituzionale, associativo ed imprenditoriale locale. Per le aziende un'occasione utile, con oneri a carico della BCC, per promuovere beni e servizi di qualità, rispettosi dell'ambiente e dei diritti dell'uomo, incontrando un pubblico numeroso e attento a queste tematiche.

DSC00479.JPG

DSC00474.JPG

DSC00443.JPG

DSC00478.JPG

DSC08912.JPG

DSC08899.JPG

test_Mi.JPG

piedino
Privacy | Cookie Policy | Copyright BCC DI CITTANOVA SCRL - Via T.Campanella, 1
89022 - Cittanova (RC) / P. IVA 00087180808