Stampa la pagina
banner
Il conto del Melograno
Centro Congressi
Carta BCC
 
06/02/2019
Avviso sulle modalità e tempistiche di esercizio del diritto di candidarsi e indicazioni sulla composizione qualitativa e quantitativa ritenuta ottimale dall’Organo Amministrativo uscente

NB: le indicazioni contenute nel presente avviso non prevalgono sulle norme dello Statuto Sociale e del Regolamento Elettorale e Assembleare.
 

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

“Nomina dei componenti del Consiglio di amministrazione, del Presidente del Consiglio di
 Amministrazione, dei Sindaci e del Presidente del Collegio sindacale”

ASSEMBLEA INDETTA NEI GIORNI 23 E 24 MARZO 2019
RISPETTIVAMENTE IN PRIMA ED IN SECONDA CONVOCAZIONE

 


Consiglio di Amministrazione

Il consiglio di amministrazione da nominare è composto da 7 amministratori eletti dall'assemblea in maggioranza fra i soci. I membri del consiglio di amministrazione devono essere scelti avendo riguardo alla necessità di garantire una composizione qualitativa ottimale nella gestione della società.

Le candidature alle cariche nel consiglio di amministrazione sono presentate in liste di candidati dai Commissari Straordinari o da un numero di soci non inferiore al 20% dei soci aventi diritto a votare nell’Assemblea chiamata ad eleggere le cariche sociali a data corrente pari a n. 1.628.

Composizione quali-quantitativa ottimale dell’elenco candidati amministratori individuata dall’Organo Amministrativo uscente

Previsto in sette il numero complessivo dei membri del Consiglio di Amministrazione della Bcc di Cittanova, ritenuto coerente con la dimensione della Banca e le peculiarità della stessa, sotto il profilo qualitativo i nuovi componenti dovranno essere dotati di professionalità adeguate al ruolo da ricoprire, con competenze diffuse e opportunamente diversificate, che assicurino correttezza di comportamento e che indirizzino la propria azione, in discontinuità con il passato, al perseguimento dell’interesse complessivo della banca nel particolare momento del ripristino e nel seguito della gestione ordinaria.

Rimosse le irregolarità, che hanno determinato il provvedimento di amministrazione straordinaria, ed attuati diffusi interventi organizzativi e di processo, che hanno consentito di ristabilire le condizioni per la restituzione della banca alla compagine sociale, l’adeguamento ad un sistema di governance caratterizzato dalla elevazione dei requisiti di professionalità nella diversificazione richiesta degli esponenti aziendali, con la previsione di amministratori in parte anche tra soggetti estranei alla compagine sociale ed al territorio di competenza, costituisce misura costitutiva e sostanziale della soluzione della crisi e tale in prospettiva gestionale.

A ciascun candidato alla carica di amministratore, in primo luogo, è richiesto di possedere i requisiti di professionalità, onorabilità ed indipendenza previsti dall’art. 26 del T.U.B., nonché quelli specifici previsti dallo statuto sociale.

Al Consiglio di Amministrazione dovrà essere, quindi, assicurata la composizione con soggetti dotati di professionalità adeguate al ruolo da ricoprire e con competenze opportunamente diversificate in campo giuridico, economico, finanziario ed amministrativo, in una combinazione che assicuri capacità gestionali, correttezza di comportamento ed indipendenza, nel rispetto dei principi di sana e prudente gestione e nella prevenzione dei conflitti.

I candidati alla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione dovranno possedere, inoltre, gli specifici requisiti di professionalità e di esperienza richiesti in funzione del peculiare ruolo dovendo garantire il buon funzionamento dell’organo di gestione, assicurare la circolazione delle informazioni, favorire la dialettica interna e assicurare il bilanciamento dei poteri all’interno dell’organo di gestione stesso, ove il Presidente promuove l’effettivo funzionamento del sistema di governo societario.

Collegio Sindacale

Il Collegio Sindacale è composto da tre Sindaci Effettivi, di cui uno Presidente, e due Supplenti, nominati dalla Assemblea ordinaria, sulla base di una o più liste di candidati presentate dai Commissari Straordinari o da un numero di soci non inferiore al 10% dei soci legittimati a votare nell’assemblea chiamata ad eleggere le cariche sociali a data corrente pari a n. 1.628.

Presentazione delle candidature

Entro il trentesimo giorno anteriore a quello previsto per l’Assemblea chiamata a eleggere le cariche sociali, ovvero entro il 21 febbraio 2019, i Commissari Straordinari e i soci sostenitori predispongono e depositano personalmente presso la sede sociale, Segreteria Affari Generali della Banca, i rispettivi elenchi di candidati compilati su appositi moduli predisposti dalla Banca allegati sub 1a e 1b rispettivamente per il Consiglio di Amministrazione e per il Collegio Sindacale, rappresentativi della lista che intendono proporre all’Assemblea, ovvero anticipano, nei medesimi termini, la documentazione richiesta mediante Posta elettronica certificata al seguente indirizzo: 08492.bcc@actaliscertymail.it, con successivo deposito della documentazione originale entro 3 giorni dall’invio della comunicazione elettronica.

Ciascun elenco contiene un numero di nominativi almeno pari al numero di componenti da nominare e non superiore a tale numero aumentato della metà, all’occorrenza arrotondata per eccesso. L’elenco deve individuare la lista di nominativi per i quali, salvo rinuncia o impedimento, si intende presentare nel seguito del procedimento la candidatura ufficiale; gli ulteriori ed eventuali nominativi sono numerati in ordine di preferenza e possono essere inclusi nella lista definitiva solo in caso di rinuncia o impedimento dei primi.

Il modulo di presentazione di ciascun elenco di candidati designa il socio rappresentante dell’elenco medesimo individuato tra i soci sostenitori e deve essere sottoscritto con forma autenticata da un Notaio ovvero dai Legali Rappresentanti o dal Direttore Generale della Banca e deve riportare, in allegato, per ogni candidato, la dichiarazione dello stesso sui moduli predisposti (allegati sub 2a e 2b rispettivamente per le carica di amministratore e di sindaco) che attesti quanto previsto ed ivi indicato, allegando copia del documento di identità in corso di validità e del codice fiscale e curriculum vitae inclusivo delle informazioni necessarie per la verifica del possesso dei requisiti di professionalità e della disponibilità di tempo allo svolgimento dell’incarico.

Commissione Elettorale

Le funzioni della Commissione Elettorale vengono svolte nel presente procedimento elettorale dai Commissari Straordinari.

Valutazione preventiva dei candidati

Gli elenchi dei candidati pervenuti nei termini previsti, unitamente alla relativa documentazione, vengono trasmessi alla Commissione Elettorale della Banca.

Al termine del procedimento valutativo, l’esito della valutazione è depositato presso la Banca e reso noto al socio rappresentante dell’elenco, entro il termine di 15 giorni antecedenti la data fissata per la prima convocazione dell’Assemblea chiamata a eleggere le cariche sociali, ovvero entro l’ 8 marzo 2019.

Presentazione delle candidature definitive

Le candidature definitive sono presentate nel termine successivamente indicato mediante liste di candidati (su moduli allegati sub 3a e 3b rispettivamente per il Consiglio di Amministrazione e per il Collegio Sindacale), ciascuna delle quali deve contenere un numero di nominativi corrispondente a quello da nominare e, accanto al nominativo del candidato, la carica alla quale costui concorre.

I nominativi inclusi nelle liste definitive corrispondono a quelli precedentemente individuati negli elenchi sottoposti alla valutazione preventiva come liste provvisorie. Gli ulteriori nominativi inclusi nell’elenco possono essere candidati ufficialmente solo in caso di rinuncia o impedimento, comprovati da idonea attestazione, di uno o più dei candidati facenti parte della lista provvisoria.

Entro l’ottavo giorno lavorativo bancario anteriore a quello fissato per la prima convocazione in data 23 marzo 2019 dell’Assemblea chiamata a eleggere le cariche sociali, i soci rappresentanti depositano personalmente le liste presso la sede sociale, Segreteria Affari Generali della Banca, ovvero anticipano le stesse, nei medesimi termini, mediante Posta elettronica certificata al seguente indirizzo 08492.bcc@actaliscertymail.it, con successivo deposito degli originali entro 3 giorni dall’invio della comunicazione elettronica. Per ciascuna lista presentata è rilasciata una ricevuta con indicazione del giorno e dell’ora di presentazione.

Pubblicazione dei nominativi dei candidati e preparazione dei lavori assembleari

Le liste dei candidati sono affissi in modo visibile nella sede sociale e nelle Filiali e nelle sedi distaccate della Banca e pubblicati sul sito internet istituzionale della Banca. Negli stessi luoghi sono consultabili brevi curricula dei candidati, da loro redatti.

Le Liste sono identificate unicamente mediante numerazione progressiva a partire dalla Lista numero 1 che individua la Lista presentata dai Commissari Straordinari; l’attribuzione del numero identificativo delle ulteriori Liste è effettuata sulla base dell’ordine cronologico di deposito della stessa presso la Sede sociale.

Le Liste sono stampate su apposite schede distinte per ciascun organo da eleggere (“Schede Elettorali”) in cui sono riportati:
     a.     i nominativi dei candidati, numerati progressivamente;
     b.     l’indicazione, per ciascun candidato, della carica alla quale concorre;
     c.     l’indicazione della Lista proposta dai Commissari Straordinari.

Cittanova, lì 6 febbraio 2018

I COMMISSARI STRAORDINARI                                 

Avv. Nicola Marotta                Dott. Claudio Giombini               


 

Clicca qui per scaricare l'Avviso integrale ed, in calce, per visualizzare e scaricare la modulistica ad esso allegata:

All. 1a) Modulo elenco candidati Consiglio di Amministrazione
All. 1b) Modulo elenco candidati Collegio Sindacale
All. 2a) Modulo dichiarazione candidatura Consiglio di Amministrazione
All. 2b) Modulo dichiarazione candidatura Collegio Sindacale
All. 3a) Modulo lista candidati Consiglio di Amministrazione
All. 3b) Modulo lista candidati Collegio Sindacale

Clicca qui per scaricare gli allegati all'Avviso in formato editabile




 

piedino
Privacy | Cookie Policy | Copyright | PSD2-TPP BCC DI CITTANOVA SCRL - Via T.Campanella, 1
89022 - Cittanova (RC) / P. IVA 00087180808